sabato, Maggio 21, 2022

Barcellona Pozzo di Gotto: Claudio Materia è il nuovo portavoce del movimento “Città Aperta”

Claudio Materia

Claudio Materia, classe 1981, è stato eletto per acclamazione il nuovo portavoce del movimento “Città Aperta”. E’ stato questo il responso del congresso del movimento, che si è svolto sabato scorso presso l’Auditorium di San Vito di Barcellona Pozzo di Gotto.

Claudio Materia è entrato a far parte di “Città Aperta” nel 2012 e da allora si è occupato principalmente di ambiente, comunicazione e politiche partecipative. Attualmente è il referente del movimento all’interno di “Un’altra Storia”, l’associazione regionale nata a seguito dell’impegno politico di Rita Borsellino.

L’assemblea dei soci ha successivamente riconfermato Elena Poma nel ruolo di coordinatrice, in virtù del prezioso lavoro svolto e delle indiscutibili capacità organizzative.
Di seguito i membri eletti all’interno del consiglio direttivo: Giovanni Benenati, Laura Alessandra Bonaceto, Agnese Calabrò, Elisa Calabrò, Alessandro Campo, Gaetano Chiofalo, Antonino Cicero, Armando Loreti, Claudio Materia, Mimma Naselli, Annalina Perdichizzi, Alessandro Perlongo, Elena Poma, Giuseppe Ravidà e Mario Scardino.

Il Movimento ha dedicato questo primo Convegno del 2022 alla memoria di Rosita dell’Aglio, socia storica di “Città Aperta”, recentemente scomparsa.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp