mercoledì, Maggio 25, 2022

L’entusiasmo accompagna la Infodrive Capo d’Orlando. Domenica alle 17 si torna al PalaFantozzi

vecerina orlandina

Si lavora con entusiasmo al PalaFantozzi, con ancora negli occhi le immagini dei festeggiamenti seguiti alla vittoria ottenuta mercoledì sera contro la Assigeco Piacenza grazie ad uno straordinario tiro dell’esterno classe ‘99 Simone Vecerina, che ammette di essere stato aiutato dalla dea bendata: un canestro pazzesco, totalmente fuori equilibrio, che consegnava i due punti alla Infodrive Capo d’Orlando mentre suonava la sirena che decretava la fine della gara.

Fra 48 ore si torna di nuovo in campo, nuovamente al PalaFantozzi: domenica alle 17 si alzerà la palla a due sul parquet dell’impianto paladino per la sfida contro l’Urania Milano. La domenica successiva ancora una gara interna, di nuovo alle 17, contro la Edilnol Biella.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp