lunedì, Agosto 15, 2022

Sant’Agata Militello – Pioggia di critiche dal circolo PD all’amministrazione Mancuso

Giuseppe Puleo

Il progetto dell’asse viaro che mancherebbe dei requisiti richiesti dal Ministero delle Infrastrutture e che rischierebbe di non essere realizzabile in quanto non c’è ancora un piano regolatore e la relativa variante approvato dal Comune, la crisi idrica malgestita, il completamento del porto in ritardo, il progetto di difesa del litorale ammesso a finanziamento con fondi europei e rimasto arenato e i danni al lungomare, la sanità locale dimenticata e il punto nascita dell’ospedale ancora chiuso.

Ma ci sono anche il piano triennale delle opere a cui il consiglio comunale ha dato voto contrario per stoppare il progetto di finanza del cimitero e la conseguente mancata approvazione del bilancio e il progetto di riqualificazione di Villa Bianco che non è stato portato avanti tra le ragioni del duro attacco e del bilancio in nero fatto dal circolo PD di Sant’Agata di Militello all’amministrazione di Bruno Mancuso, nel corso di conferenza stampa che si è tenuta ieri al Sacro Cuore.

Facebook
Twitter
WhatsApp