lunedì, Agosto 15, 2022

Sant’Agata Militello: domenica 5 dicembre il ritiro spirituale di Avvento per le famiglie della diocesi di Patti

Mons. Giombanco

Il vescovo di Patti monsignor Guglielmo Giombanco guiderà il ritiro spirituale di Avvento per le famiglie della diocesi di Patti già “protagoniste” degli incontri dei vicariati. E’ in programma domenica 5 dicembre nell’istituto “Zito” di Sant’Agata Militello.

Sarà un ulteriore passo per avviare nella Chiesa pattese la Pastorale Familiare, con l’intento di raggiungere tutte le famiglie, sia quelle “regolari” che quelle cosiddette “irregolari”, e
mettersi innanzitutto in ascolto delle loro richieste, dei loro dubbi, delle loro difficoltà. Da un anno circa opera in diocesi l’Equipe di Pastorale Familiare, diretta da don Calogero Tascone e di cui sono responsabili i coniugi Morabito di Capo d’Orlando, che, appunto, sta avviando il “cammino” per raggiungere tutte le famiglie, quindi – come ribadisce sempre il vescovo – non solo la coppia, ma la famiglia intera, composta anche dai figli e dai nonni.

Il ritiro di domenica inizierà alle 9 e dopo la preghiera iniziale monsignor Giombanco detterà la propria meditazione. Quindi, è previsto un momento di condivisione nei gruppi di vicariato. Il ritiro si concluderà con la celebrazione della messa, presieduta dal vescovo.
“In un momento così difficile come quello che stiamo vivendo – sottolinea don Calogero Tascone – abbiamo bisogni di momenti di comunione e di forte speranza. Per questo vogliamo iniziare, assieme al nostro vescovo, un cammino di spiritualità familiare alla luce del vangelo e secondo le indicazioni dell’esortazione Amoris Laetitia di Papa Francesco”.

Facebook
Twitter
WhatsApp