giovedì, Gennaio 27, 2022

Montagnareale: aggressione notturna, due arresti, ma solo una convalida

patti

Convalida dell’arresto e rito direttissimo da celebrare il 20 dicembre prossimo al tribunale di Patti per una vicenda riguardante un’aggressione avvenuta a Montagnareale.

Così ha disposto il giudice monocratico Giovanna Ceccon nei confronti di un uomo di Montagnareale, 55 anni, difeso dall’avvocato Fabio Spagnolo; per l’altro aggressore, un ventiduenne, anche lui di Montagnareale, il giudice, accogliendo l’eccezione dell’avvocato Filippo Barbera, non ha disposto la convalida, per cui nei suoi confronti si procederà secondo le vie ordinarie.

Entrambi, condotti ai domiciliari, sono stati arrestati dai carabinieri tra sabato e domenica scorsa, perchè nella notte del 27 novembre si sarebbero introdotti in un’abitazione privata, aggredendo uno dei proprietari. Sono accusati di violazione di domicilio, lesioni e detenzione di bastoni e di una pistola scacciacani.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp