blank

Sant’Angelo di Brolo – Intimidazione ai danni del responsabile dei Vigili Urbani, solidarietà da Cortolillo

“Un vile e grave gesto intimidatorio”, quello perpetrato ai danni del responsabile del Corpo dei Vigili Urbani di Sant’Angelo di Brolo, Michele Casella.

Secondo quanto riportato dall’ufficio Stampa del comune santangiolese, la sera dell’11 ottobre, in contemporanea con lo scrutinio elettorale, Casella ha rinvenuto due proiettili collocati proditoriamente sulla sua autovettura.

Oltre alla solidarietà espressa, il riconfermato primo cittadino Francesco Paolo Cortolillo  “garantisce la vicinanza e il massimo impegno presente e futuro delle Istituzioni Comunali per porre in essere ogni iniziativa utile a garantire la sicurezza di tutti i cittadini.”

Sulla vicenda, si da subito, indagano i Carabinieri della compagnia di Patti, coordinati dal tenente colonnello Salvatore Pascariello, in sinergia con la Procura di Patti, guidata da Angelo Cavallo. Al momento gli investigatori non escludono alcuna pista.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank