blank

Capo d’Orlando – I più votati sono Gierotto, Galipò, Li Puma e Angela Bontempo. Le preferenze al consiglio

Sono arrivati pochi minuti fa i prospetti definitivi dei voti al consiglio comunale di Capo d’Orlando.

Il più votato di questa tornata elettorale è Cristian Gierotto: già assessore 5 anni fa, adesso migliora il suo risultato personale. 717 voti per lui, mentre un centinaio di voti in meno per Carmelo Galipò: il presidente del consiglio uscente raccoglie 614 preferenze.

Tra le donne spicca certamente il risultato di Federica Li Puma, che alla prima candidatura ne esce da vincitrice con ben 604 voti. Bene anche Angela Bontempo con 594 preferenze.

Poi Elisa Merendino 585, l’assessore uscente Colombo 564, Valentina Bontempo 537, 534 per Amadore e 515 per il vicesindaco uscente Sergio Leggio. Chiude la top 10 della lista di Franco Ingrillì Maria Rosanna Buzzanca con 509. Infine Cirilla 490. Questi 11 dovrebbero far parte del prossimo consiglio comunale. Resterebbero fuori Fardella con 451, Reale 448, Giacoponello 357, Brignone 251 e Facciolà 218.

Per quanro riguarda la lista a supporto di Renato Mangano (che entra automaticamente in consiglio) al primo posto Linda Liotta con 510 preferenze, segue Sandro Gazia con 357 e Felice Scafidi con 300. Andranno al consiglio insieme alla new entry Giuseppe Truglio con 225. Primo dei non eletti Maria Grazia Riscifuli con 203 preferenze.

Nella lista a supporto di Giuffrè invece i migliori sono stati Valeria Muscolino con 104 voti e Marano con 103.

Di seguito la tabella:blank

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank