Piantagione di marijuana tra i vigneti, un arresto. Sequestrati 9 kg di droga

droga gela1

Proseguono i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Caltanissetta volti al contrasto della criminalità.

A Butera nel corso di un servizio finalizzato al controllo delle aree rurali, i Carabinieri della locale Stazione unitamente a personale dello squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia, hanno effettuato una perquisizione presso un azienda viticola ubicata in contrada Chiarchiaro a seguito della quale il titolare, O.D. di anni 56 pregiudicato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

All’interno di un’intercapedine sono stati rinvenuti 9 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di 9 chilogrammi.

La perquisizione veniva estesa ai terreni prospicenti dove, occultate tra i vigneti, i militari rinvenivano 174 piantine di canapa indiana in inflorescenza alte tra i 15 ed i 20 centimetri. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela la piantagione è stata estirpata e la sostanza stupefacente posta sotto sequestro. Per la persona arrestata sono stati disposti gli arresti domiciliari

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp