blank

Cefalù – A bordo di un gommone a forte velocità feriscono sub e non lo soccorrono, denunciati due belgi

Una 40enne e un 51enne, cittadini belgi, sono stati denunciati dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Termini Imerese, insieme a personale del locale Ufficio Circondariale Marittimo, per lesioni personali colpose gravissime e inosservanza delle norme di sicurezza.

I fatti risalgono allo scorso 18 settembre: con le eliche del loro gommone, che transitava a tutta velocità, i due avevano colpito un sub 60enne palermitano, causandogli gravi ferite. Inoltre i due non si fermavano a prestare soccorso.

La vittima, attualmente ricoverata presso l’ospedale “Giglio” di Cefalù, non versa in pericolo di vita.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank