blank

Calcio: Acr ok, Fc e Sant’Agata ko, Igea a gonfie vele

Vince l’Acr, mentre steccano Catania e Palermo in serie C. In serie D, ieri era la prima giornata, il Trapani è corsaro a Sant’Agata Militello,  sconfitto il Fc Messina a Licata. In eccellenza l’Igea fa suo il derby con la Nebros.

Questa la panoramica sui risultati, partendo dal campionato di serie C. L’Acr Messina è passata sul suo campo, il “Franco Scoglio” e ha avuto la meglio della Virtus Francavilla, con un gol di Vukusic e la parate di Lewandowsky. Beffa ai danni del Catania sul filo di lana, in quella che veniva chiamata “Zona Cesarini”; al 94” il Bari è passato con un gol dell’attaccante Simeri entrato a sette minuti dal 90°. Pareggio ad occhiali per il Palermo che può recriminare per un calcio di rigore sbagliato da Brunori.

Non arrivano buone notizie dal campionato di serie D. Come il Palermo, anche il Città di Sant’Agata può recriminare per un rigore sbagliato; ma l’esordio è amaro. Il Trapani all’inizio del secondo tempo ha fatto uno-due  e non è bastato il goal ed il ritorno dei locali che hanno cercato senza esito la rete del pareggio fino alla fine. Esordio amaro anche per il Fc che esce sconfitto di misura dal campo del Licata dopo aver giocato in dieci uomini dal settimo della ripresa.

Infine, in eccellenza, l’Igea continua la sua marcia ed è passata al D’Alcontres nel derby contro la Nebros; un 4 a 1 che non ammette discussioni. In promozione 6 a 1 della Roccaquedolcese con la Castelluccese, vittoria esterna del Sinagra 3 a 1 sul campo del Stefanese e della Pro Mende 1 a 0 contro l’Atletico Messina, vittorie secche in casa del Pro Falcone 3 a 0 con il Valdinisi, della Messana sulla Santangiolese 3 a 1 e del Gioiosa sulla Gescal per 3 a 2. Infine pareggio 2 a 2 tra Milazzo e Torrenovese.

 

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank