Covid-19 – Ancora 1.200 nuovi casi in Sicilia, di cui 246 nel messinese. Di nuovo su i ricoveri

covid screening tamponi

Sono 1.200 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 18.260 tamponi processati in Sicilia, con il tasso di positività che sale al 6,6%; ieri era al 6,1%. Ieri i nuovi casi erano stati 1.348, con 21.978 tamponi.

L’isola resta sempre al primo posto per numero di nuovi casi giornalieri, seguita a distanza dal Veneto con 645 casi.

Gli attuali positivi nell’isola sono 28.285, con un incremento di 155 casi. I guariti sono 1.023 mentre si registrano altre 22 vittime che portano il totale dei decessi a 6.434. La Regione Sicilia comunica che i 22 deceduti comunicati in data odierna sono avvenuti: 1 il 4 settembre, 7 il 3 settembre, 11 il 2 settembre, 1 il 22 agosto, 1 il 20 agosto, 1 il 12 agosto.

Sul fronte ricoveri ospedalieri sono adesso 965 i positivi al Covid che necessitano di cure, 8 in più rispetto al giorno precedente, mentre in terapia intensiva sono 117, due in più rispetto a ieri. Ancora alto il numero di nuovi ingressi in rianimazione: 12, esattamente come ieri, anche in questo caso la Sicilia si prende il primato.

La suddivisione dei contagi nelle singole province vede in testa Catania con 327 nuovi casi, seguita da Messina con 246. Poi 219 a Palermo, 119 a Trapani, 99 a Siracusa, 65 a Caltanissetta, 55 a Ragusa 55, 39 ad Agrigento e 31 ad Enna.

In Italia:
Ancora in lento calo la curva epidemica nella nostra nazione. I nuovi casi nelle 24 ore sono 6.157, contro i 6.735 di ieri ma soprattutto i 6.860 di sabato scorso, a conferma che il trend settimanale rimane con il segno meno come avviene da cinque giorni. I tamponi sono 331.350, 35mila più di ieri, tanto che il tasso di positività scende dal 2,3% all’1,9%.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp