Prima giornata del campionato di serie C: l’Acr Messina all’esordio esterno contro la Paganese

acr messina-2

Sarà l’Acr Messina ad aprire le danze del campionato di serie C. Per la prima giornata, l’anticipo di sabato 28 agosto, registra infatti il confronto tra la Paganese e i biancoscudati neopromossi alle ore 17.30, arbitrato dal signor Bordin di Bassano del Grappa.

Alle ore 20.30 ci sarà un’altra siciliana, il Catania, impegnata a Monopoli; in contemporanea Monterosi-Foggia. Domenica 29 agosto invece, alle 17.30 Vibonese-Picerno, per il resto tutte le altre giocheranno alle ore 20.30: Catanzaro-Francavilla, Fidelis Andria-Juve Stabia, Palermo-Latina, Taranto-Turris e Avellino-Campobasso. Lunedì 30 agosto il posticipo sarà Potenza-Bari alle ore 21.00.

L’Acr, nell’attesa del secondo turno di Coppa Italia contro il Foggia di Zeman in programma il 15 settembre, dovrà far vedere proprio contro la Paganese, sconfitta dal Foggia in coppa, i progressi di inizio di stagione; il 3 a 2 in campo esterno contro la Juve Stabia fa ben sperare.

Il mercato incombe e la squadra sta assumendo la sua fisionomia, ma non potrebbe essere altrimenti, perché si deve iniziare la nuova stagione nel miglior modo possibile. In serie D sono alle prese con il mercato per definire meglio il proprio assetto sia il Fc Messina che il Città di Sant’Agata, in vista dell’inizio del campionato previsto per il 19 settembre.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp