Torrenova, salvato giovane grifone che non riusciva a riprendere il volo

grifone torrenova 2

Si era rifugiato sul terrazzino di un’abitazione torrenovese, il grifone salvato nel primo pomeriggio di oggi da Salvatore Calcò,volontario dell’associazione Ambiente Sicilia di Alcara Li Fusi, che ha siglato un protocollo di intesa con il Parco dei Nebrodi per la gestione della voliera dei grifoni.

blank

A segnalarlo sono stati i proprietari dell’immobile che hanno notato il grosso volatile sul balconcino, immobile e impaurito ed hanno immediatamente allertato la Guardia di Finanza di Sant’Agata Militello, che ha provveduto a contattare il Presidente del Parco dei Nebrodi, Domenico Barbuzza. Immediatamente predisposte le attività di recupero dell’animale.

Si tratta di un esemplare giovane che con ogni probabilità ha avuto difficoltà a riprendere il volo, essendo lo spazio del terrazzino ridotto, anche rispetto all’estensione alare che è di circa 3 metri. Il giovane rapace è stato delicatamente catturato e riposto in una cassettina di legno, per essere trasportato nel rifugio di Alcara dove, personale specializzato, accerterà le sue condizioni di salute e se ne prenderà cura.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp