viviana e gioele

Un anno dopo la scomparsa di Viviana e Gioele. Ieri sera fiaccolata a Venetico

Il 3 agosto 2020, una data che ha segnato tragicamente la famiglia di Viviana Parisi e del piccolo Daniele Mondello.

Ad un anno esatto dalla scomparsa dei due, ritrovati purtroppo senza vita nei giorni successivi nei boschi di Caronia, si è tenuta ieri una manifestazione a Venetico.

Una fiaccolata per ricordare la donna e il bambino, organizzata nella villa comunale di Venetico, il comune dove la famiglia Mondello viveva.

Il padre, Daniele, non riesce ancora a darsi pace: “Facciamo questa manifestazione per dire che vogliamo verità e giustizia perché quello che ha detto la Procura per noi non esiste” ha dichiarato in occasione della manifestazione.

Nella piazza piena di gente un palco con due mazzi di palloncini bianchi con un pallone dorato e uno rosso al centro con le immagini di Gioele e Viviana.

Accanto a Daniele Mondello e a tutti i familiari e molti amici anche i cittadini di Venetico e del resto della provincia.

Sui loro volti l’espressione di dolore e di incredulità per una tragedia che non finirà di tormentare le loro anime. Due vite spezzate troppo presto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp