blank

Brolo – Inaugurata nella Villa Comunale la prima panchina culturale

Inaugurata nella suggestiva cornice della Villa Comunale di Brolo la prima panchina culturale, nell’ambito di un progetto voluto dall’Amministrazione Comunale. La prima panchina è dedicata al baritono Giuseppe Bellantoni, un artista brolese che ebbe fama nel panorama musicale dell’opera agli inizi del Novecento.

Ad accompagnare l’evento il concerto di musica classica organizzato dall’Accademia MusicArt e diretto dalla pianista Coralie Camuti. La serata di inaugurazione è stata impreziosita dalla straordinaria esibizione del soprano Giuliana di Stefano, accompagnata dalle note del violinista Edoardo Zappalà. Emozionante il coinvolgimento degli allievi dell’Accademia della classe di pianoforte, flauto e chitarra che si sono esibiti interpretando pezzi di Mozart, Schumann, Beethoven e Kabalevskij.

“L’idea di collocare panchine culturali in diverse aree del territorio comunale – spiega l’Assessore alla cultura Maria Vittoria Cipriano – nasce nell’ambito di un progetto che mira alla conoscenza e alla valorizzazione di personaggi che fanno parte a pieno titolo della storia di Brolo. Ce ne sono diversi che si sono distinti nella musica, nella poesia, e che è giusto ricordare. Per questo l’iniziativa delle panchine culturali si rivolge soprattutto ai giovani affinché costruiscano relazioni con la comunità del passato e diventino autentici custodi della memoria storica del nostro paese”.

Proprio i ragazzi saranno protagonisti degli eventi culturali organizzati in concomitanza con la realizzazione delle varie panchine che verranno collocate.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank