Comune Sant'Agata Militello

S. Agata Militello, passano riduzione Tari e regolamento sulla cubatura in consiglio comunale

Il Consiglio Comunale santagatese, nella seduta che si è svolta ieri, venerdì 30 luglio, ha approvato, su proposta dell’amministrazione comunale, la delibera di riduzione delle tariffe Tari per l’anno 2021. Un passaggio importante per sostenere le imprese e le attività commerciali penalizzate dalla pandemia da coronavirus.

La riduzione riguarderà tutte le utenze “non domestiche” che hanno subito limitazioni dall’emergenza sanitaria da Covid-19 e che usufruiranno, per questo motivo, di uno sconto in bolletta del 40%. Sono previste riduzioni anche per le utenze “domestiche” ma solo per le famiglie in stato di bisogno, a cui e’ stata destinata una somma complessiva di circa 156.000 euro, con copertura a carico dei fondi concessi a tal fine dalla Regione Siciliana. I nuclei familiari beneficiari delle riduzioni saranno individuati dall’ufficio comunale dei servizi sociali, sulla scorta di apposita graduatoria.

Sempre nella seduta del 30 luglio 2021 il consiglio comunale ha approvato con i soli voti della maggioranza anche la proposta di delibera relativa alla cessione della cubatura e trasferimento dei diritti edificatori. “Finalmente dopo un iter complesso il consiglio ha approvato il regolamento voluto fortemente dall’amministrazione che ha sempre ritenuto importante disciplinare questa complessa materia.” ha dichiarato l’assessore al ramo Achille Befumo.  “Un regolamento che semplificherà  l’iter amministrativo per tecnici ed operatori del settore. E si spera possa incentivare l’attività edilizia soprattutto in questo periodo di pandemia e di restrizioni. L’edilizia è il volano economico del nostro territorio. È un grande risultato ed è la prima volta che il comune adotta questo strumento”. conclude Befumo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp