blank

Covid – 719 nuovi casi oggi in Sicilia, ma solo 1 nel messinese. Ancora in aumento i ricoveri

719 i nuovi positivi al Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore a fronte di 14.046 tamponi processati (ieri erano stati 627 con 22.766 test) ed oggi il tasso di positività risale al 5,1% (ieri era al 2,8%).

La Sicilia è al quarto posto, tra le regioni italiane, per numero di nuovi casi: davanti ci sono Lazio, Toscana e Veneto.

Dal bollettino del Ministero della Salute si evince un nuovo aumento nel numero dei ricoveri ospedalieri: sono 296 oggi (7 in più di ieri), di cui 29 in terapia intensiva (3 in più del giorno precedente).

Aumentano, purtroppo, anche i decessi: sono tre i morti nelle ultime 24 ore. Ancora numeri in peggioramento dunque in Sicilia e all’orizzonte, come ha annunciato in un’intervista a Tgs l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, potrebbero esserci nuove misure di contenimento per i comuni con più nuovi casi e meno vaccinati.

Attualmente in Sicilia sono positive al Covid 9.475 persone (532 in più rispetto a ieri), anche a fronte dei 184 guariti del giorno.

A livello provinciale: boom di nuovi casi nella provincia di Ragusa, che fa registrare 235 nuovi positivi. Poi 115 a Palermo, 105 a Catania, 75 ad Agrigento, 67 a Siracusa, 58 a Caltanissetta, 49 a Trapani, 14 a Enna ed infine 1 solo nuovo caso nella provincia di Messina.

In Italia
Sono 6.171 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore nella nostra nazione (ieri erano stati 5.696). 19, invece, le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 15. Sono 224.790 i tamponi molecolari e antigenici per il Coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, ieri erano stati 248.472. Il tasso di positività è del 2,7%, in aumento rispetto al 2,3% di ieri.

Il rapporto Gimbe: in Sicilia più 33,2% di nuovi casi in una settimana
In Sicilia, nella settimana 21-27 luglio, si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (175) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (33,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione, invece, i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19. È quanto emerge dal monitoraggio della Fondazione Gimbe.
Queste le province che presentano oltre 50 nuovi casi per 100.000 abitanti nell’ultima settimana: Agrigento (128), Caltanissetta (272), Enna (79), Ragusa (193), Siracusa (53), Trapani (57).
La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 48,2% (media Italia 52,3%) a cui aggiungere un ulteriore 9,3% (media Italia 11,3%) solo con prima dose. Gli over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale sono il 79,9% (media Italia 92%) a cui aggiungere un ulteriore 3,8% (media Italia 2,7%) solo con prima dose. La popolazione 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 75,9% (media Italia 84,5%) a cui aggiungere un ulteriore 5,9% (media Italia 4,7%) solo con prima dose. Quella nella fascia di età 60-69 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 68,9% (media Italia 74,6%) a cui aggiungere un ulteriore 8% (media Italia 9,5%) solo con prima dose. La popolazione over 60 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 19,9% (media Italia 11,5%). Quella nella fascia di età 12-19 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 65,9% (media Italia 68,5%).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp