coronavirus covid sicilia

Covid – 457 nuovi casi in Sicilia, ma nessuna vittima. I ricoverati crescono di 28 unità

Sono 457 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 6.395 tamponi processati, tra test molecolari e antigenici. Il tasso di positività fa segnare un nuovo record, stabilendosi al 7,1%. Ieri 568 casi con poco più di 8 mila tamponi processati (incidenza 4,6%)

La Sicilia scende al terzo posto per i nuovi contagi giornalieri in Italia, dopo il Lazio ed Emilia-Romagna. Gli attuali positivi sono 8.367, con un aumento di altri 457 casi. I guariti sono soltanto 11, mentre nelle ultime 24 ore non si sono registrate vittime in Sicilia.

Preoccupa soprattutto il fronte ospedaliero, dato che adesso sono 244 i ricoverati, ben 28 in più rispetto a ieri. Diminuiscono però gli ospedalizzati in terapia intensiva, che sono 28: 1 in meno del dato precedente.

Ricordiamo che con il nuovo decreto covid si passerà in zona gialla con il 10% di terapie intensive occupate e il 15% di ospedalizzati.

Sul fronte del contagio nelle singole province la primatista è Caltanissetta, che ha registrato 142 casi. In tripla cifra anche Palermo con 128. Poi Catania 83, Ragusa 60 e Siracusa 33. Casi in calo a Trapani con 8, 2 a Messina, 1 ad Enna 1 e infine nessun contagio ad Agrigento.

In Italia
Sono 3.117 i nuovi casi in tutta Italia, con il tasso di positività che sale al 3,5%. 22 i decessi, mentre aumenta la pressione sulle aziende ospedaliere.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp