blank

Sant’Agata M.llo, protocollata seconda petizione contro la privatizzazione del cimitero

Dopo la raccolta di oltre 1.200 firme curata dal locale Circolo PD lo scorso aprile e presentata al Comune e la mozione per emendare la proposta relativa all’approvazione del Programma Triennale Opere Pubbliche presentata dai consiglieri di minoranza a giugno 2021 per scongiurare l’avvio del progetto di privatizzazione del cimitero, questa mattina è stata protocollata anche la petizione popolare ex art. 39 dello Statuto comunale avviata dal movimento Officina Democratica contro la privatizzazione del cimitero santagatese.

Il comitato di mobilitazione permanente contro la privatizzazione del cimitero, ha raccolto oltre 300 firme e ora chiede al Sindaco Bruno Mancuso e al Consiglio Comunale di sospendere il procedimento e di avviare un reale confronto con la cittadinanza.

Il comitato ha chiesto anche di inserire la petizione all’ordine del giorno del consiglio comunale come previsto dallo Statuto dell’Ente.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank