vaccini astrazeneca sicilia
Fiala di vaccino AstraZeneca (foto AMnotizie)

Covid – In Sicilia prosegue a rilento la Campagna vaccinale: solo il 34% ha completato il ciclo

È in netto calo in Sicilia il numero dei nuovi vaccinati. L’afflusso negli hub nelle ultime due settimane riguarda principalmente coloro a cui deve essere somministrata la seconda dose.

«Da 10 giorni il trend è in pericolosa discesa. C’è la sensazione che alcune fasce di età stiano mollando, e non possiamo permettercelo», dice l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

Soprattutto nell’ultimo week-end il numero delle prime dosi si è dimezzato rispetto a un paio di settimane fa. Considerando i contagi in risalita nell’isola, soprattutto per coloro che non si sono vaccinati, c’è preoccupazione.

Al momento soltanto il 51% dei siciliani si è sottoposto ad una dose di vaccino e di questi il 34% ha completato il ciclo vaccinale. L’isola è ultima nella classifica delle somministrazioni tra le regioni.

Troppo poco per raggiungere l’immunità di gregge ed evitare che le varianti possano intaccare il sistema sanitario dell’isola. C’è da registrare anche l’ultimo posto per i vaccinati nel sistema scolastico.

Quasi il 50% del personale non si è sottoposto nemmeno alla prima dose e questo metterebbe fortemente a rischio il nuovo anno scolastico. Il sottosegretario all’Istruzione Barbara Floridia lancia un appello.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id : "486803", domain : "n.ads5-adnow.com", no_div: false });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank