blank

Vaccini anti-Covid – Ucria raggiunge l’84% di vaccinati: è il primo comune del messinese

Ancora una giornata vaccinale – la quarta – senza contare le somministrazioni domiciliari, si è tenuta ad Ucria sabato 10 luglio: ben 200 le dosi di vaccino anti-Covid inoculate nella giornata di vaccinazioni.

Grazie anche a questa iniziativa, l’84% dei cittadini di Ucria ha così ricevuto il vaccino anti-Covid, facendo diventare il piccolo Comune nebroideo guidato dal Sindaco Enzo Crisà il primo in provincia di Messina per percentuale vaccinati.

Soddisfatto il Sindaco Crisà, che ha detto: “Ringrazio il Direttore S.P.E.M. dell’ASP di Messina, Dott. Salvatore Sidoti, il Commissario ad Acta, Prof. Alberto Firenze, il Direttore Sanitario dell’Asp di Messina, Dott. Bernardo Alagna, il TEAM vaccinale composto da medici, infermieri, operatori sanitari, il personale sanitario della Misericordia di San Piero Patti del governatore Santi Mondello, il personale comunale, i vigili urbani e i Carabinieri dello locale stazione comandata dal maresciallo Maggio”.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank