blank

Oggi a Tindari l’ordinazione sacerdotale del nasitano Antonio Lo Presti

Oggi, sabato 10 luglio, è un giorno di festa per la comunità della Diocesi di Patti: alle 18 la Basilica Santuario della Madonna del Tindari si trasformerà ancora una volta nel “Cenacolo” della Diocesi di Patti dove verrà invocato lo Spirito Santo e, per l’imposizione delle mani del Vescovo, Monsignor Guglielmo Giombanco e dei Presbiteri presenti, si avrà il dono di un nuovo sacerdote.

Il diacono Don Antonino Lo Presti, originario della Parrocchia Maria Santissima del Buon Consiglio e Santa Barbara di contrada Cresta, a Naso, sarà ordinato presbitero.

Antonino ha fatto ingresso nel Seminario Vescovile di Patti nel settembre 2015 e ricevuto l’ammissione agli Ordini Sacri nel dicembre del 2017 ed il ministero del lettorato il 5 gennaio 2019. Nel febbraio 2020 è arrivato il ministero dell’accolitato e l’ordinazione diaconale lo scorso 15 novembre.

Nei fine settimana ha svolto la sua esperienza pastorale prima nella Parrocchia Sant’Antonio a Capo d’Orlando con il compianto Padre Nino Culò; poi nelle Parrocchie di Caronia con don Carmelo Scalisi e in questo ultimo periodo nella Parrocchia Sacro Cuore di Gesù a Sant’Agata di Militello con don Enzo Vitanza.

In questo tempo del diaconato ho svolto l’attività caritativa presso il Villaggio della Speranza ANFASS di Gioiosa Marea e presso la Case del Clero di Tindari.

Domani, domenica 11 luglio, alle ore 18:30, il nuovo sacerdote presiederà per la prima volta la Celebrazione Eucaristica nel piazzale antistante la Chiesa parrocchiale Maria Santissima del Buon Consiglio a Cresta di Naso, e poi domenica 18 luglio, sempre a Naso, alle ore 11:00 nella Chiesa Madre di Piazza Roma.

La celebrazione avrà inizio alle ore 18.00 e sarà trasmessa in diretta da Radio Tindari, da Telemistretta (canale 171 del digitale terrestre) e nella pagina facebook della Basilica del Santuario di Tindari.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank