blank

S. Stefano Camastra, sindaco Re eletto Presidente del direttivo nazionale Fisac Cgil di Unicredit Group

Prestigioso incarico per Francesco Re, attuale primo cittadino di S. Stefano di Camastra eletto Presidente del direttivo nazionale Fisac Cgil di Unicredit Group.

Si è svolta a Milano Marittima la 3° Assemblea Costitutiva Fisac CGIL di tutte  le società della variegata galassia del   Gruppo Unicredit, a cui hanno preso parte, in rappresentanza di migliaia di dipendenti Unicredit, tra i primi gruppi bancari a Livello Internazionale, oltre 130  delegati provenienti da ogni parte d’Italia.

Al termine di tre giorni di dibattito serrato l’Assemblea delle delegate e dei delegati ha deliberato la costituzione di un unico direttivo nazionale, rappresentativo di tutte le società del gruppo Unicredit alla cui Presidenza è stato eletto, col 96 % dei voti favorevoli, il siciliano Francesco Re, messinese di S.Stefano di Camastra, 58 anni, storico dirigente sindacale dei bancari, protagonista di tante vertenze e di tanti  importantissime intese, primo cittadino della Città delle Ceramiche. Del nuovo direttivo di Gruppo faranno parte anche altri sette rappresentanti siciliani, Fabrizio Tagliaferri, Anna Corrao, Giuseppe La Rocca, Maurizio Donato, Giusi Napolitano, Fabio Passaro e Tiziana Scandura , quest’ultima, catanese di Giarre Riposto, da molti anni attivamente impegnata sul fronte sindacale, confermata nella nuova Segreteria Di Gruppo alla cui guida è stato chiamato il meneghino Goffredo Molteni.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank