blank

“I cento passi”, il coro del Liceo “Maurolico” di Messina omaggia Peppino Impastato – VIDEO

Un video in cui, tutti insieme, cantano la loro versione della canzone “I cento passi” dei Modena City Ramblers, colonna sonora dell’omonimo film che nel 2000 ha raccontato la storia di Peppino Impastato, interpretato da Luigi Lo Cascio.

I giovani liceali del coro del “Maurolico” di Messina, per chiudere questo anno scolastico segnato dalle restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19, hanno voluto ricordare a modo loro il giornalista e conduttore radiofonico di Cinisi, assassinato a soli 30 anni per la sua lotta contro Cosa Nostra.

Peppino Impastato era nato in una famiglia mafiosa, ed erano solo 100 i passi che doveva percorrere da casa sua a quella del boss mafioso Gaetano Badalamenti, capo della cosca di Cinisi, del quale il giovane denunciava affari sporchi dai microfoni della sua Radio Aut.

“La gioia che traspare dal video è qualcosa di più di un semplice tributo – ha commentato Claudio Fava, presidente della commissione antimafia all’ARS e sceneggiatore del film I Cento Passi -, rappresenta una generazione nuova che ha colto l’insegnamento, anche gioioso, di Peppino. Per questo è un lavoro prezioso, che rappresenta la speranza di questa terra di Sicilia”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank