blank

Capo d’Orlando: disatteso l’accordo, scioperano gli operai della raccolta rifiuti – VIDEO

Non sono stati rispettati gli accordi formalizzati un mese fa al comune di Capo d’Orlando, quando si era stabilito che ogni 3 del mese sarebbero stati pagati uno stipendio ed un quarto di una retribuzione, in modo che, tra quattro mesi, i pagamenti si sarebbero allineati.

Per questo motivo, da questa mattina, i lavoratori dell'”Ecolandia” non hanno effettuato la raccolta dei rifiuti; il Ccr di contrada Pissi resta aperto per chi vuole conferire i rifiuti, ma i lavoratori resteranno presso il centro. Hanno atteso invano che l’azienda chiamasse per dare un seguito al precedente accordo; visto che non è stata ufficializzata alcuna comunicazione sugli stipendi, hanno incrociato le braccia. Dopo il palazzo comunale, diventa “calda” anche la vertenza sulla raccolta dei rifiuti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank
blank