rocca di capri leone

Capri Leone – “Infiorata vivente”: omaggio alla Madonna rispettando la natura – VIDEO

Non una classica decorazione con i petali dei fiori, ma una vera e propria “infiorata vivente”, allestita sulla scalinata del Santuario della Madonna di Tindari a Rocca di Capri Leone.

L’idea, del movimento giovanile caprioleonese, ha coinvolto istituzioni e privati cittadini e ha visto impegnati ogni giorno, a partire dai primi di maggio, una quindicina di volontari. Un omaggio alla mamma celeste, con un fiore realizzato con piccole piante vive, poste all’interno di vasi e disteso lungo gli scalini che portano al santuario. Un quadro ogni giorno diverso, grazie al fatto che si tratta proprio di piantine vive, curate e annaffiate ogni giorno dai volontari, fino ad esplodere in tripudio di coloratissime petunie. Una carezza per la vista e per la natura.

  • Giuseppe Russo – Presidente Movimento giovanile Rocca Capri Leone
  • Lucia Carcione – Assessore Pubblica Istruzione

Dopo l’infiorata, il movimento giovanile ha messo a disposizione della comunità una parte delle piantine che da questa mattina potranno essere “adottate”  per essere ripiantate sui terrazzi o nei giardini di casa.

Un’altra parte, invece, è stata trasferita al parco urbano, dove i bambini delle scuole elementari e medie le hanno ripiantate nelle aiuole, per far si che le piantine possano continuare a vivere dopo aver adornato la scalinata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank