blank

Elezioni a Patti: “Patti Futura” lancia il suo laboratorio di idee

In vista della campagna elettorale delle prossime amministrative di Patti il gruppo “Patti Futura” rafforza i propri ranghi con alcuni collaboratori.

In consiglio comunale è stato rappresentato da Filippo Tripoli e ora si avvarrà della collaborazione di Enza Mondello, Elisa Mosca e Salvatore Avellino; sono indicati come consulenti di un laboratorio di idee per orientare le scelte del movimento nello sviluppo delle aree relative al lavoro, inclusione sociale, sviluppo turistico e marketing territoriale per la tornata elettorale di ottobre.

Sono fibrillazioni politico-elettorali, annunciate dai portavoce del gruppo, Francesco Balletta e Nicola Pelleriti, che si stanno intensificando nell’approssimarsi della campagna elettorale e della data delle elezioni. “Patti Futura”, da 15 anni in consiglio comunale con il consigliere Tripoli, prosegue la sua attività politica; ora a maggior ragione, mentre si deve scegliere il candidato a sindaco, la squadra degli assessori, lo schieramento dei sostenitori e il programma per i prossimi cinque anni.

Le scelte di Enza Mondello, Elisa Mosca e Salvatore Avellino devono essere inquadrate nell’ambito delle loro competenze. La Mondello in ambito sociale, culturale e turistico, la Mosca nel turismo escursionistico e naturalistico e Avellino, che è fresco di laurea in scienze politiche. Per il resto, la campagna elettorale è in subbuglio; i candidati a sindaco rischiano di essere numerosi se le consultazioni e gli incontri non dovessero trovare la quadra. Ma per sapere i loro nomi, oltre quelli già ufficiali, si dovrà attendere poco. Sarà un’estate calda da tutti i punti di vista.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank
blank