blank

4 persone denunciate e 21 sanzionate il primo maggio tra Milazzo e le Eolie

524 veicoli, 229 persone e 25 esercizi commerciali e quattro imbarcazioni: è il bilancio dei controlli effettuati dai Carabinieri della compagnia di Milazzo nel corso del fine settimana, in occasione della festività dei lavoratori, sulla terraferma e nelle isole Eolie, con particolare attenzione alla normativa anti Covid-19.

21 le persone sanzionate per violazione delle norme anti-contagio e 25 per infrazioni al Codice della Strada, con l’applicazione di sei fermi amministrativi del veicolo. I Carabinieri hanno anche proceduto al sequestro amministrativo di 4 veicoli che circolavano sprovvisti della copertura assicurativa obbligatoria, per la successiva confisca.

Durante l’attività di controllo sono stati denunciati un 24enne, poiché, controllato alla guida del proprio motociclo a Milazzo, si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento per verificare lo stato di ebbrezza; una 42enne che controllata dai Carabinieri di Vulcano mentre era alla guida della propria autovettura si è rifiutata di sottoporsi all’accertamento per verificare l’uso di sostanze stupefacenti.

Poi un 45enne di Fondachello Valdina è stato denunciato per reiterata guida senza patente, in quanto già revocata.

blank

Inoltre quattro persone di età compresa tra i 18 e 47 anni sono state segnalate alla Prefettura di Messina quali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché trovati in possesso di modiche quantità di marijuana, detenute per uso personale, che sono state sequestrate.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank