blank

Coronavirus – S. Marco d’Alunzio piange un’altra vittima. Restano chiuse le scuole superiori a S. Agata Militello

Nel messinese sono 93 i casi di covid-19 registrai nell’ultimo bollettino del Ministero della salute. I calo rispetto al giorno precedente. Per quanto riguarda i ricoveri ospedalieri sale al 46% il numero dei posti letti occupati nei reparti ordinari per il covid-19 e al 56% quello relativo alle terapie intensive. Resta, invece, di 6 il numero dei pazienti che necessitano ancora delle cure in terapia sub-intensiva all’ospedale Piemonte.

Nel messinese sono due i decessi registrati nelle ultime ore nella provincia peloritana: si tratta di un 69enne di S. Marco d’Alunzio, morto ieri al Policlinico e che soffriva di patologie pregresse ed un uomo di 84 anni, che si è spento oggi al Papardo.

A S. Agata Militello, restano sospese le lezioni in presenza per le scuole superiori. Da domani, lunedì  3 maggio, torneranno in classe i bambini che frequentano asili nido e scuole dell’infanzia e gli studenti delle scuole elementari e medie. Il provvedimento, firmato dal sindaco Bruno Mancuso è stato emanato previo parere del Dipartimento di prevenzione dell’Asp 5, distretto di Sant’Agata di Militello, per circoscrivere i numerosi focolai di covid-19 attivi nei vari comuni dell’hinterland e impedire eventuali contagi anche e soprattutto sui mezzi di trasporto degli alunni che frequentano gli Istituti Superiori. In relazione alla situazione delle altre scuole, invece, è stato segnalato dai sanitari dell’Usca Sant’Agata di Militello e del locale Dipartimento prevenzione, un sostanziale miglioramento tra la popolazione scolastica e gli stessi familiari, con la revoca dell’isolamento della maggior parte di loro ed un puntuale controllo degli attuali positivi. Cessano, infine, anche le restrizioni relative alle attività ludico-sportivo-ricreative presso strutture pubbliche e private, la pubblica fruizione delle ville comunali ed i mercati settimanali.

Scende il numero degli attuali positivi a Barcellona PG, passando da 154 casi a 146, mentre sono 6 i cittadini barcellonesi positivi ricoverati in ospedale, di cui 4 al “Cutroni Zodda” e 2 in ospedali di Messina. A Milazzo gli attuali positivi, secondo l’ultimo aggiornamento, sono invece 99.

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank