domenica, Maggio 19, 2024

La Sicilia resta in zona arancione. Passa in rosso la Valle d’Aosta, in arancio la Sardegna

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse
Foto Fabio Cimaglia / LaPresse

Nessun cambiamento per la Sicilia, che anche per la prossima settimana resterà in zona arancione. Si dovrà attendere ancora, dunque, per tornare a sedersi al bar o al ristorante, come già avviene in diverse regioni d’Italia. È quanto emerge dai dati e delle indicazioni della cabina di regia del ministero della Sanità.

In base a questi il ministro Roberto Speranza firmerà in giornata nuove ordinanze che entreranno in vigore a partire dal 3 maggio. Passa in zona rossa la regione Valle D’Aosta, mentre torna in arancione anche la Sardegna. Restano zona arancione le regioni Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia. Tutte le altre regioni e province autonome sono in area gialla.

Facebook
Twitter
WhatsApp