Coronavirus

Coronavirus – Torrenova, 13 casi accertati e 61 isolamenti. Il sindaco Castrovinci: “Pronto a prendere provvedimenti drastici”

Sono 13 i soggetti positivi al tampone molecolare per il coronavirus nel comune di Torrenova. Lo ha comunicato il sindaco, Salvatore Castrovinci, con una nota, dopo un’interlocuzione telefonica con gli uffici Usca finalizzata ad aggiornare i cittadini torrenovesi sulla situazione reale ed attuale dei contagi sul territorio.

Ben  61 persone sono state poste in isolamento; di queste, 25 sono contatti stretti del dipendente comunale risultato positivo,11 sono familiari degli attuali positivi e, infine, 25 sono contatti stretti di positivi di altri comuni.

“Questi numeri dovrebbero farci capire che la situazione sta diventando seria; e’ inutile dire che c’è tutto sotto controllo perché se non si comprende che il nostro territorio sta subendo un aumento esponenziale dei contagi ogni parola è superflua.” Tuona il primo cittadino e aggiunge: “Ribadisco di limitare gli spostamenti esclusivamente per motivi di lavoro, salute e necessità. Ho già attivato la polizia locale che intensificherà i controlli sono pronto ad adottare provvedimenti drastici, se il trend dei contagi non si abbassa e se non si riesce a comprendere che la situazione può diventare incontrollabile.”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank