blank
Foto Regione Siciliana

Prima giornata dell’ “open weekend”, il bilancio per gli hub dell’area tirrenico-nebroidea

Risultati soddisfacenti anche nei tre centri vaccinali dell’area tirrenico-nebroidea della provincia messinese, per la prima giornata dell'”open weekend”, l’iniziativa promossa dal governo regionale guidato da Nello Musumeci per accelerare la campagna di vaccinazione contro il Covid, coinvolgendo i cittadini dai 60 ai 79 anni.

Questi i numeri: nell’hub della “Concattedrale” di Patti sono 90 le persone che oggi si sono sottoposte a somministrazione del vaccino Astrazeneca e 30 sono quelle che hanno ricevuto l’inoculazione del farmaco a S. Agata Militello. Infine 20 le persone vaccinate a Barcellona PG. Ben 175 le dosi somministrate nel centro vaccinale della Fiera di Messina.

Le somministrazioni continueranno anche domani, sabato 17 e domenica 18 aprile. L’iniziativa, lo ricordiamo, è rivolta esclusivamente alle persone dai 60 ai 79 anni, che non presentano patologie o fragilità e coinvolgerà per tutto il fine settimana in città l’hub Fiera e gli ospedali Piemonte e Policlinico, in provincia i presidi di Sant’Agata di Militello e Patti ed  anche Mistretta ma solo per domani sabato e domenica nella fascia dalle ore 8 alle 14.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank