Comune Sant'Agata Militello

S. Agata Militello, interrogazione su mancata attivazione dei servizi di registrazione del consiglio comunale

Le consigliere di minoranza  Melinda Recupero e Monica Brancatelli hanno presentato un’interrogazione a risposta orale (question time) sulla mancata attivazione dei servizi relativi di registrazione audio-video e trascrizione automatica delle sedute del Consiglio Comunale di cui alle determine del funzionario responsabile n. 95 del 29.11.2019 e n. 6 dell’ 1.02.2021. Manca

“Malgrado l’affidamento del servizio di cui alle determine n. 95 del 29.11.2019 (per l’anno 2020) e n. 6 dell’1.02.2021 alla ditta Microvision s.r.l. (affidamento rinnovato per l’anno 2021) con relativi impegni di spesa annuali di € 6.093,90, non risultano ancora attivi gran parte degli interventi previsti dal medesimo servizio, e precisamente la registrazione audio-video, la trascrizione automatica, la diretta streaming con conseguente archiviazione delle assemblee consiliari del Comune di Sant’Agata di Militello;” si riporta nel documento. Le consigliere chiedono quindi di sapere “se il requisito della pubblicità della seduta consiliare risulta garantito dalla sola trascrizione manuale dei vari interventi in aula da parte del Segretario verbalizzante, o se invece la ripresa audio/video si rivela necessaria per assolvere pienamente al requisito della pubblicità, e dunque alla funzione di liceità della seduta, e garantire la legittimità nello svolgimento dei lavori del Consiglio comunale” e di sapere quali determinazioni i provvedimenti l’Amministrazione intenda porre in essere al fine di attivare il fondamentale servizio, nonchè la relativa tempistica di intervento.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp