blank

Coronavirus – In provincia di Messina 128 nuovi contagi; in calo la pressione sugli ospedali

Sono 128 i nuovi casi positivi comunicati ieri dal Ministero della Salute per la provincia messinese che sia aggiungono ai 1.801 attuali positivi conteggiati l’8 aprile, quando nella Città dello Stretto gli attuali positivi erano 548.

Per quanto riguarda i dati dei ricoveri, nei reparti ordinari covid sono 111 i posti liberi su 195 e 41 quelli in terapia intensiva, su un totale di 58, con due ingressi del giorno. Un dato che riflette, fortunatamente, una pressione relativa sulle strutture ospedaliere della provincia peloritana.

A Barcellona PG, questa mattina sono 232 i positivi al Covid-19. Trend ancora in crescita per il comune in zona rossa, dove si sono registrati 26 nuovi casi di positività e 16 guariti. Il sindaco Pinuccio Calabrò ha avviato un’interlocuzione con l’Asp di Messina, chiedendo il dato specifico dei positivi in età scolare e il conseguente parere per la riapertura delle scuole.  In zona rossa, infatti, secondo le attuali norme nazionali, le lezioni si dovrebbero tenere in presenza fino alla prima media.

Calano gli attuali positivi a Milazzo, secondo l’ultimo aggiornamento di ieri. Il dato ufficiale registra la presenza di 143 positivi, ben 20 in meno rispetto alla giornata precedente.

A S. Agata di Militello sono 26 gli attuali positivi di cui 2 accertati con  test rapido. 2 le persone ricoverate, mentre sono 20 quelle in isolamento fiduciario per stretto contatto con soggetti positivi. “Purtroppo è venuto a mancare uno dei pazienti ricoverati, deceduto nel reparto di terapia intensiva del policlinico di Messina. Aveva 74 anni ed affetto da patologie preesistenti. Siamo vicini ai familiari per il dolore che li ha colpiti.” scrive il sindaco Bruno Mancuso via social.

“E’ la quinta vittima – prosegue il primo cittadino – del Covid nel nostro Comune che ci fa riflettere ancora una volta sulla pericolosità del virus e della sua potenziale letalità in soggetti fragili e con patologie concomitanti.

A Mistretta, invece, sono 9 i test rapidi risultati positivi, per i quali si attende ora riscontro attraverso il test molecolare. Si tratterebbe, qualora confermati, di cluster familiari. Stabile a 10, infine, il numero degli attuali positivi a Capo d’Orlando, dove non si registrano nuovi contagi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank