blank

Barcellona Pozzo di Gotto zona rossa fino al 22 aprile. 205 gli attuali positivi

Barcellona Pozzo di Gotto sarà ufficialmente zona rossa a partire dall’8 aprile. Lo ha ufficializzato ieri sera il presidente Nello Musumeci con un’ordinanza in cui ha istituito ben 6 zone rosse nell’isola.

Sono attualmente 205 i contagiati nel comune del Longano, come dichiarato ieri mattina dal sindaco Pinuccio Calabrò. Barcellona sarà in zona rossa fino al prossimo 22 aprile.

Come purtroppo avevamo previsto, il Presidente della Regione Siciliana, onorevole Nello Musumeci, ha istituito la zona rossa per la nostra città di Barcellona Pozzo di Gotto.” Ha dichiarato il sindaco Calabrò.

“La Presidenza – continua il primo cittadino  – della Regione Siciliana, esaminati i dati ricevuti dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Messina, ha decretato il nostro Comune Zona Rossa dall’8 al 22 aprile.

In questo momento difficile, confido nella collaborazione di tutta la cittadinanza affinché possiamo venire presto fuori da questa situazione.”

Le altre restrizioni riguardano i comuni di Acquaviva Platani e Marianopoli (in provincia di Caltanissetta ), Alessandria della Rocca e Cattolica Eraclea (Agrigento), Calascibetta (Enna).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank