blank

Capo d’Orlando – Alunno delle elementari positivo al Covid-19, tutti negativi gli altri tamponi

Sono risultati tutti negativi, fortunatamente, i tamponi molecolari relativi ai compagni di classe ed al personale docente e non docente entrato in contatto con l’alunno di quinta elementare che è risultato positivo alla variante inglese del Covid-19.

I genitori dell’alunno, assente da scuola dallo scorso 9 marzo, avevano ricevuto l’esito positivo del tampone molecolare relativo al proprio figlio lo scorso 22 marzo. Essendo passati più di 10 giorni da quando il bambino aveva frequentato le lezioni in presenza, i compagni di classe non sono considerati contatti diretti e dunque non hanno dovuto sottoporsi a nessun periodo di isolamento o di quarantena, né erano obbligati al tampone.

Ciononostante, il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo n.1 di Capo d’Orlando, Rinaldo Anastasi, in accordo con l’USCA territorialmente competente, ha ritenuto di far sottoporre a tampone molecolare tutti coloro che venti giorni fa erano entrati in contatto con l’alunno risultato positivo: “Nonostante fossimo abbastanza tranquilli che le lezioni si svolgessero in piena sicurezza – sottolinea il dirigente –, la precauzione in questi casi non è mai troppa. Questo risultato ci fa tirare un sospiro di sollievo, dandoci conferma che stiamo facendo un buon lavoro, garantendo ai nostri ragazzi i diritti all’istruzione e alla salute”.

Le lezioni proseguono dunque, con regolarità, nel plesso di Via Roma così come nel plesso delle scuole medie di Via Piave, mentre i docenti e tutto il personale scolastico stanno completando le vaccinazioni anti-Covid.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank