blank

San Piero Patti: ieri la vaccinazioni per gli ultraottantenni

Su iniziativa dell’amministrazione comunale di San Piero Patti, guidata dal sindaco Salvino Fiore, si sono svolte ieri le vaccinazioni Anti-Covid-19 presso l’ospedale “Paladini – Bua” di San Piero Patti, per i concittadini residenti con più di 80 anni (compresi tutti gli appartenenti alla classe 1941) e per i disabili gravissimi maggiorenni.

blank

Sono state eseguite 78 vaccinazioni e verrà somministrata la seconda dose fra circa un mese, sempre a San Piero Patti. Queste vaccinazioni insieme alle giornate di screening rientrano in un piano concordato con l’Asp Messina – distretto Patti, nell’ambito di un programma più ampio definito a livello regionale e di iniziativa dell’amministrazione comunale che ha avviato da tempo un costante monitoraggio, anche attraverso i drive-in, ed un piano di azioni per consentire di arginare e bloccare la propagazione del virus nel nostro territorio.

blank“Ringraziamo il direttore generale Bernardo Alagna, il responsabile del servizio igiene pubblica del distretto di Patti Salvatore Sidoti, il dottor Gaetano Crisà e il personale dell’Asp che ha effettuato i vaccini per il garbo, la disponibilità e professionalità dimostrata. Si ringrazia inoltre tutti i volontari della Misericordia di San Piero Patti che hanno collaborato fattivamente allo svolgimento del servizio. Entro la fine del mese sarà ripetuto un nuovo Drive-in per i tamponi Anti-Covid gratuito presso il nostro comune, ha dichiarato il sindaco Fiore; invitiamo nuovamente tutti i nostri concittadini a sottoporsi al tampone, farlo è un segno di maturità e di attenzione e di rispetto per sé, per gli altri e per tutta la comunità, di altruismo e di grande senso responsabilità. Gli screening sono stati fondamentali per monitore la situazione, individuare soggetti asintomatici e bloccare un eventuale catena di contagio. L’azione fondamentale di contrasto dipende sempre dalle azioni di ciascuno di noi che devono essere improntate al rispetto delle regole (distanziamento, corretta protezione delle vie aeree, igienizzarsi frequentemente le mani ed evitare le occasioni che possano essere a rischio).”

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank