blank

Patti – La battaglia di civiltà in difesa del “Barone Romeo”

Mentre si resta in attesa che si sblocchino due criticità all’ospedale “Barone Romeo” di Patti, una riguarda il reparto di ostetricia e ginecologia e l’altra il reparto di ortopedia, si sono concretizzate due situazioni favorevoli.

Da un lato lo sblocco della vicenda paradossale dell’impianto della risonanza magnetica, fermo da tempo nei locali dell’ospedale ed inutilizzato e dall’altro la riapertura del reparto di cardiologia, con locali ed attrezzature nuove.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank