Letojanni

Frana di Letojanni, sopralluogo dell’assessore Falcone sulla A18 Messina-Catania

Un sopralluogo al cantiere della frana di Letojanni, risalente a ottobre 2015, sulla A18 Messina-Catania è stato compiuto ieri dall’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, e dal presidente del Consorzio autostrade siciliane Francesco Restuccia (accompagnati dalla vicepresidente e dal direttore generale del Cas, dai responsabili della Protezione civile regionale e della ditta appaltatrice), per verificare gli interventi di messa in sicurezza del costone e il rispetto del cronoprogramma.

E’ stata richiesta all’impresa la consegna della carreggiata lato monte per agosto 2021. Ampia parte della paratia di sicurezza è stata messa a punto e a seguire si passerà alla realizzazione delle gallerie in cemento armato e pali d’acciaio.

I lavori, per un importo di circa 20 milioni 300 mila euro, dopo anni di stallo si concluderanno all’inizio del 2022, con la realizzazione di una doppia galleria (di 140 metri, una delle quali attraverserà i detriti della frana) che coprirà entrambe le carreggiate.

Un intervento atteso da anni, che sembra finalmente in procinto di realizzarsi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank