blank

Calcio – Serie D, vincono Città di Sant’Agata e ACR Messina, pareggia l’FC Messina

Nel 20° turno del campionato di Serie D vincono l’ACR Messina e il Città di Sant’Agata, mentre viene fermato sul 2-2 l’FC Messina.

Per l’ACR Messina un netto 3-0 ai danni del Rotonda. Sfida senza problemi per gli uomini di mister Nino Novelli che sbrigano la pratica già nel primo tempo. Vantaggio al 22′ con Addessi, che fulmina Polizzi e con una bella conclusione trova la seconda rete consecutiva. Al 37′ arriva il raddoppio di Foggia, che scatta sul filo del fuorigioco e con uno splendido tocco sotto porta i giallorossi sul 2-0. Il secondo tempo inizia come era finito il primo e al 5′ arriva il 3-0: splendido il cross da destra di Aliperta per l’inzuccata di Vacca che trafigge il portiere ospite. L’ACR sbaglia pure un rigore con Arcidiacono, ma alla fine il 3-0 permette ai messinesi di andare sul +4 sulla seconda in classifica Gelbison.

Frena invece l’Fc Messina, fermato sul 2-2 dal Troina. Alla fine un punto guadagnato per la squadra di Costantino, rimasta in dieci al 73′ per l’espulsione di Caballero. Lodi sblocca la gara dal dischetto all’11, ma al 39′ i padroni di casa pareggiano con Mbaye. L’FC Messina prova più volte a ritornare in vantaggio, ma non trova l’appuntamento col gol. Dopo l’espulsione di Caballero è il Troina a passare con la rete all’84’ di Aperi. Sembra finita, ma dopo neanche un minuto gli ospiti trovano il pareggio con Domenico Marchetti. Al 94′ l’Fc Messina rimane pure in nove per il doppio giallo inflitto a Piccioni, entrato a metà secondo tempo. Un buon punto comunque per la squadra di Costantino.

Ottima invece la vittoria del Città di Sant’Agata, che al Fresina batte l’Acireale per 3-1. Il solito Cicirello porta in vantaggio i biancazzurri al 13′. Pozzebon trova il pareggio al 26′, ma Caruso al 40′ è decisivo con la rete del 2-1. Nel secondo tempo il Città di Sant’Agata chiude definitivamente il match, con un rigore del solito Cicirello. La formazione di Giampà al momento sarebbe salva, fuori dai playout.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank