blank

Messina – Fino al 31 marzo si parcheggia gratis sulle strisce blu

Una decisione che ha lo scopo di disincentivare i cittadini all’utilizzo dei mezzi pubblici, per evitare situazioni di possibile diffondersi del contagio, e per aiutare le attività commerciali in un momento di difficoltà.

Da oggi, dunque, non si dovrà pagare un euro l’ora per posteggiare negli stalli delimitati dalle strisce blu di Messina. La giunta municipale, nel pomeriggio di lunedì, ha infatti deliberato l’esenzione del pagamento per tutti sino al prossimo 31 marzo.

La Giunta in bilancio aveva stanziato oltre 1.400.000 euro per poter garantire un “rimborso” ad Atm per i mancati incassi dei prossimi sei mesi. Per il momento, però, l’intervento è limitato al 31 marzo e quindi Atm riceverà circa 450.000 euro.

Il limite di questa iniziativa, che è stata già adottata a lungo nel 2020 e che si era conclusa dopo le festività natalizie, è che con gli stalli gratuiti, specie di mattina, trovare un posto sarà più difficile del consueto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank