asp messina cisl covid

Istituito a Messina il Tavolo della Salute. Asp e sindacati insieme per monitorare le RSA

Istituito all’Asp di Messina il Tavolo provinciale della Salute. Azienda Sanitaria provinciale e sindacato avviano così una collaborazione che porterà alla mappatura delle strutture sanitarie, RSA e Case di riposo, che operano nel territorio provinciale.

La firma sul protocollo da parte del direttore generale Paolo La Paglia con i tre segretari provinciali delle Federazioni Pensionati di Cgil, Cisl e Uil, Gaetano Santagati, Bruno Zecchetto e Giuseppe De Vardo, alla presenza del segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi, avvia quindi una nuova fase di controllo e assistenza alle categorie fragili.

Il referente del Tavolo per l’Asp e per l’Ufficio Commissariale per l’emergenza Covid sarà il dott. Crisicelli e sono previste riunioni a cadenza settimanale nel corso delle quali verranno affrontate le criticità per trovare un percorso di risoluzione.

«Servirà a fare emergere le anomalie di sistema, le difficoltà e dare risposte alla comunità e agli anziani – ha sottolineato il segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi – è un lavoro che va in continuità a quello avviato su base regionale, un rapporto collaborativo che deve denunciare anche le situazioni irregolari o fuori legge come la presenza di lavoratori in nero o di anziani non assistiti adeguatamente».

«È un tavolo che serve alla comunità, non contro qualcuno, ma per il bene comune», ha sottolineato il segretario generale della Fnp Cisl Messina, Bruno Zecchetto.

Nel corso dell’incontro è stato annunciato che dal 20 febbraio partiranno le vaccinazioni per gli over 80.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank