venerdì, Marzo 1, 2024

Serie D: vola l’Acr, vince il Città di Sant’Agata, pareggio esterno per il Fc

calcio serie d

Risultato tennistico per l’Acr Messina, vittoria salutare per il Città di Sant’Agata e buon pareggio per il Fc. La 14° giornata del campionato di serie D ha sorriso alle tre messinesi.

E’ stato sin troppo facile quello che alla vigilia sembrava insidioso per l’Acr Messina contro il Troina. Un risultato che non ammette discussioni e che rilancia i biancoscudati in testa alla classifica, seppur l’Acireale deve recuperare il confronto casalingo in programma ieri contro il fanalino di coda Roccella. E se questa vittoria, per i gol realizzati, ha assunto un significato importante per il campionato dei peloritani, quella di misura del Città di Sant’Agata è stata davvero salutare. Ossigeno a pieni polmoni, che permette ai tirrenici di agganciare il Troina e mantenere le distanze da Rende e Marina di Ragusa, che hanno vinto, contro il Licata in esterno e contro il San Luca, partita quest’ultima da testa coda.

E proprio i calabresi che si stanno rivelando in queste ultime giornate un avversario davvero spigoloso, nonostante i pochi punti in classifica, ospiteranno i santagatesi nel prossimo turno, in programma fra due giorni. Per i giocatori di Giampà non c’è nemmeno il tempo di metabolizzare con calma questa vittoria contro il Santa Maria Cilento, che subito dovrà concentrarsi sul prossimo impegno. Bene il pari del Fc Messina contro la Gelbison, che consente ad entrambe di restare appaiate nelle posizioni alte della classifica.

Questi i risultati: Sant’Agata-Santa Maria Cilento 1 – 0, Gelbison-Fc Messina 1 – 1, Licata-Rende 1 – 2, Acr Messina-Troina 6-0  e Marina di Ragusa-San Luca 2- 1. Sono state rinviate Acireale-Roccella, Biancavilla-Dattilo, Cittanovese-Paternò e Rotonda-Castrovillari.

Comanda la classifica l’Acr Messina 28 punti, segue l’Acireale con 23, poi tre squadre a 21 il San Luca, Gelbison e  Fc Messina. Altre tre a 18 punti: Santa Maria Cilento, Licata e Paternò, a 16 Dattilo e Cittanovese,  a 15 Castrovillari, Biancavilla (-1) e Rotonda, Troina e Sant’Agata 13, Rende 11 e chiudono Roccella e Marina di Ragusa con 10.

Prossimo turno mercoledì 3 febbraio: Castrovillari – Fc Messina, Dattilo-Acireale, Acr Messina-Licata, Paternò-Rotonda, Santa Maria Cilento-Biancavilla, Rende-Sant’Agata, Roccella-Gelbison, San Luca-Cittanovese e Troina-Marina di Ragusa.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp