blank

Coronavirus – Sesta vittima del Covid-19 a Capizzi. Chiuse le scuole a Santo Stefano di Camastra

Sono due le vittime registrate ieri in provincia di Messina, entrambe decedute al Papardo. Si tratta di un 72enne e di una donna di 82 anni.

Le vittime da inizio pandemia in provincia di Messina sono ora 285, di cui 59 durante la prima ondata e 226 durante la seconda.

Stabile il numero dei ricoveri, che passa da 166 a 165, di cui 101 al Policlinico, 35 al Papardo e 29 a Barcellona. 32 le persone ricoverate in terapia intensiva.

Per quanto riguarda i numeri della provincia, scendono a 220 gli attuali positivi a Milazzo, dove oggi verranno riaperte le scuole elementari e medie. Sono 119 invece a Barcellona Pozzo di Gotto.

Passando all’area nebroidea, a Capizzi nelle ultime ore si registra la sesta vittima del covid-19. Si tratta di un’anziana di 93 anni ospite della casa di riposo San Giacomo, che negli ultimi giorni è stata oggetto di un focolaio in cui sono stati coinvolte 25 persone tra ospiti ed operatori della struttura. Gli attuali positivi sono al momento 56.

Preoccupa la situazione a Santo Stefano di Camastra, dove sono 29 gli attuali positivi tra molecolari e test rapidi. Il sindaco ha disposto la chiusura delle scuole dopo la positività di un insegnante e sono oltre 100 le persone in isolamento.

A Capo d’Orlando, dove sono ancora 95 gli attuali positivi, questa mattina è stata disposta la sanificazione al Palazzo Satellite del comune, a seguito di un caso positivo tra i dipendenti comunali.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank