blank
L'Etna

Etna – Registrata una nuova fase eruttiva nella notte

Dalla notte scorsa si registra una nuova fase dell’attività eruttiva in corso sull’Etna con un nuovo trabocco lavico sul lato nord del cratere di Sud Est, in cui è anche presente una moderata attività stromboliana.

Lo ha comunicato l’Osservatorio Etneo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: intorno alle ore 02:00 il fronte lavico ha raggiunto una quota di 2700 m circa. L’Istituto ha
registrato che anche l’ampiezza del tremore vulcanico è in aumento, raggiungendo valori molto alti. Modesta invece l’attività infrasonica. I dati della rete GPS dell’Etna non mostrano variazioni significative.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank