blank

Coronavirus – 11 le vittime ieri in provincia di Messina. Screening sulla popolazione a Capo d’Orlando e Tortorici

Drammatico incremento delle vittime in provincia di Messina. Ieri si è verificato un altro record negativo: sono 11 infatti i decessi provocati dal Covid-19 negli ospedali messinesi. 10 al Policlinico, mentre 1 al Papardo.

Ancora alto il numero dei ricoverati: sono 164, di cui 101 al Policlinico, 36 al Papardo e 27 a Barcellona. 31 le persone in terapia intensiva.

Intanto continua l’escalation dei contagi a Capo d’Orlando. Il computo totale dei positivi al molecolare ha raggiunto quota 89, un incremento di 11 unità rispetto all’ultimo aggiornamento. 74 invece le persone in isolamento domiciliare poiché contatti stretti di positivi e in attesa di essere sottoposti al test.

Il sindaco Franco Ingrillì ha concordato l’organizzazione di uno screening su base volontaria rivolto alla popolazione. Il drive in si effettuerà venerdì 22 gennaio nella zona di Bagnoli, nei pressi della sede Usca. Inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica segreteriasindaco@comune.capodorlando.me.it e specificando nome, cognome, codice fiscale, residenza, numero di telefono e il nome del medico di famiglia, sarà possibile prenotarsi allo screening. Previsto un massimo di 400 prenotazioni.

A Tortorici invece sono 52 gli attuali positivi al tampone molecolare, mentre 134 sono le persone in isolamento domiciliare. Anche qui verrà effettuato uno screening di massa sulla popolazione.

Nessuna variazione invece per quanto riguarda i comuni di San Fratello e Capizzi, dove i contagiati rimangono stabili. Ad Alcara Li Fusi 8 nuovi casi, che portano il totale a 22. Infine sono 255 gli attuali positivi a Milazzo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank