blank

Sinagra – Quattro positività ai test rapidi. Scongiurato pericolo focolaio in una casa di riposo

Sinagra tira un sospiro di sollievo, perché sono tutti negativi i circa 35 test rapidi effettuati oggi dall’USCA su operatori e anziani della “Residenza San Leone” – casa di riposo del gruppo Villa Pacis – in seguito alla positività al tampone antigenico di un fisioterapista in servizio presso la struttura.
A Sinagra, ad oggi, sono ufficialmente tre i cittadini positivi al Covid-19, accertati con tampone molecolare, mentre ieri sera si sono registrate altre tre nuove positività al test rapido relativi ad un solo nucleo familiare, che è stato interamente posto in isolamento obbligatorio, in attesa dell’esito del tampone molecolare.
Inoltre si registra la guarigione di un cittadino sinagrese, che porta il totale degli abitanti di Sinagra che hanno sconfitto il Covid a 67.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank