blank
Foto AMnotizie

Covid – 1.587 nuovi casi in Sicilia su 8.968 tamponi: tasso al 18,2%. 37 le vittime, in aumento i ricoveri

Sono ancora troppi i nuovi positivi registrati in un giorno in Sicilia: ben 1.587 i nuovi casi di Covid-19 riscontrati oggi, 11 gennaio 2021, su 8.698 tamponi processati, che portano il tasso di incidenza odierno al 18,2%.

In calo la percentuale di nuovi positivi su tamponi processati (rispetto al 19,8% di ieri), ma ancora molto alta. E’ la seconda in Italia, dopo il 20,2% registrato in Emilia Romagna. Per quanto riguarda il numero di nuovi casi invece l’isola è al terzo posto, dopo l’Emilia e il Veneto, ma prima di Lombardia, Lazio e Campania.

Numeri che continuano a preoccupare, mentre sono altre 37 le vittime del Covid-19 nella giornata di oggi nell’isola, che portano il totale assoluto a 2.765. I guariti invece sono 237.

Gli attuali positivi nell’isola oggi sono 42.819 (1.313 in più rispetto a ieri). 1.506 contagiati sono ricoverati in ospedale (33 in più rispetto a ieri), di cui 208 in terapia intensiva (numero uguale a ieri, ma con 18 ingressi del giorno).

Per quanto riguarda la suddivisione nelle zone dell’isola, a registrare più casi sono ancora le province di Catania e Palermo, rispettivamente con 469 e 451 nuovi contagiati. Poi ben 246 casi in provincia di Messina (con la città peloritana che, ricordiamo, da oggi è “zona rossa”). In tripla cifra anche Siracusa con 232 nuovi casi. 75 a Caltanissetta, 35 ad Agrigento ed Enna, 31 a Ragusa e 13 a Trapani.

IN ITALIA
Anche l’Italia oggi registra un calo nel numero dei nuovi casi: sono 12.532 (ieri erano stati oltre 18mila), ma con molti meno tamponi rispetto al giorno precedente, 91.656 (contro i quasi 140.000 del 10 gennaio), con il tasso di positività che passa si mantiene al 13%. Aumenta il numero dei decessi: 448 le vittime del Covid-19 quest’oggi nella nostra nazione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp