blank

Coronavirus – S. Fratello, curva dei contagi stabile. L’appello del sindaco a sottoporsi a screening

“La fiducia è un sentimento facile da perdere e difficile da ritrovare. È comprensibile il senso di sfiducia, vista la spiacevole situazione che si è verificata qualche giorno fa con gli esiti alterati, ma sottoporsi a tampone è l’unico modo per fermare la catena del contagio.

Questo il messaggio che il primo cittadino di S. Fratello ha diffuso questa mattina attraverso la pagina facebook del comune, facendo appello ai propri concittadini per sottoporsi a test rapido antigenico. “Oggi, nonostante la possibilità di effettuare 150 tamponi, sono stati fatti solo 40 esami, tutti con esito negativo.” aggiunge Sidoti Pinto.

Nel comune nebroideo, dichiarato zona rossa a partire dalla mezzanotte dello scorso 7 gennaio e che sarà soggetto alle restrizioni disposte dal Presidente della Regione Nello Musumeci, fino al prossimo 21 gennaio, la curva dei contagi rimane stabile: 87 gli attuali positivi.  Il primo cittadino, nel fare il punto della situazione, ha messo in evidenza l’importanza di sottoporsi allo screening di massa, organizzato in modalità drive-in presso la Villa comunale San Benedetto il Moro, per portare quanto prima fuori dall’emergenza la cittadina.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank