giovedì, Giugno 30, 2022

Oltre tre kg di marijuana nell’area di un cantiere abbandonato a nord di Messina

30dicembre2020

Specifici servizi anti droga hanno interessato nei giorni scorsi le aree della città di Messina a maggiore rischio spaccio. I controlli serrati dei poliziotti della Squadra Mobile si sono concentrati ieri nella zona nord della città dove, nell’area limitrofa ad un cantiere abbandonato, occultato tra la vegetazione, hanno rinvenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente.

La successiva analisi del locale Gabinetto di Polizia Scientifica ha confermato che la sostanza allo stato erbaceo, suddivisa in confezioni, era un derivato della canapa indiana per un peso complessivo di più di tre chilogrammi.

La marijuana è stata sottoposta a sequestro.

Facebook
Twitter
WhatsApp